Home Login Radio 3Bi Radio 3bRadio 3Bi
  • 28.02.2023
  • 614 visualizzazioni

Avvocato Dott. e Notaio Marco Vigilante, si dedica principalmente all'assistenza di professionisti, in ambito di diritto societario, diritto commerciale e diritto processuale civile.

Buongiorno a tutti da Radio 3Bi, oggi sono in compagnia di Marco Vigilante, Avvocato e Notaio. 
Marco: Buongiorno! 
Marco, raccontaci come e quando nasce la tua passione per la giurisprudenza. 
Marco: Io ho al momento quarant'anni ed è, ti dico la verità, da quando ero bambino che mi ero innamorato di questa cosa, di questa professione. Perché quando noi eravamo giovani guardavamo i telefilm tipo Perry Mason o simili, e quindi mi piaceva molto il suo modo di fare ed il fatto che lui riuscisse sempre a risolvere dei casi molto difficili in maniera brillante e a difendere sempre deboli e riuscire a dargli giustizia. Questo mi ha appassionato fin da quando ero piccolo e quindi, tipo dalle scuole elementari, ho sempre detto 'vorrei fare l'avvocato quando sarò grande'. 
Che bello! Effettivamente la carriera da studenti per diventare avvocato è piuttosto impegnativa. So che tu hai trascorso anche un periodo a New York. Com'è stata quell'esperienza? 
Marco: Allora come dici tu, l'esperienza di studente di giurisprudenza è molto intensa, perché al momento prevede un percorso formativo di cinque anni continuati. Dopo il quale bisogna procedere ai due anni di pratica presso un avvocato per poi poter sostenere gli esami gli esami di avvocato. Il mio periodo a New York è stato abbastanza intenso, perché ho studiato per tre mesi negli Stati Uniti durante l'ultimo semestre nella mia università, quindi al quinto anno. È stato molto interessante perché ho avuto modo di conoscere una realtà differente dell'università al di fuori di quella europea, che possiamo dire un po' simile alla scuola superiore, al liceo, come l'abbiamo vissuto noi, perché le classi sono molto più piccole, massimo una ventina di persone, c'è un rapporto molto diretto con il professore ed è tutto molto più pratico perché ogni giorno vengono richiesti dei papers, che devono essere redatti, delle ricerche e si basa tutto su una discussione di classe di quello che di quello che viene fatto. Poi devo dire New York è New York. È una città veramente che ti prende tantissimo e ti chiede anche tantissimo. Un grande impegno per poter per poter portare avanti poi tutta l'attività di studenti
Immagino, sicuramente le esperienze all'estero sono anche molto formative. 
Marco: ritengo che siano fondamentali soprattutto nella nostra professione, perché le lingue principalmente per chi poi lavora in Svizzera sono l'elemento imprescindibile per poter andare avanti. Considera che la maggior parte dei libri e delle sentenze di giurisprudenza sono emesse in tedesco. Quindi la conoscenza del tedesco è imprescindibile per poter svolgere questo tipo di attività. Dopo di che, danno anche una forma mentis diverse il fatto di conoscere diverse lingue, dando la possibilità di relazionarsi con clienti internazionali che magari non parlano in italiano o non vogliono parlare l'inglese, ad esempio i francesi, è molto difficile che uno riesca a relazionarsi con loro in inglese ma è obbligato a parlargli in francese. È molto molto importante poter sia conoscere le lingue sia poter andare all'estero per poi vedere le varie sfaccettature del diritto come funzionano nelle altre parti del mondo anche perché purtroppo a differenza di tutte le altre materie il diritto è l'unica che non è esportabile da una nazione all'altra. 
E tu cosa ti senti di consigliare agli studenti di oggi che vogliono intraprendere la carriera legale? 
Marco: Beh il primo consiglio che mi sento di dare quando si presentano dei giovani da me chiedendomi ed esponendomi il loro desiderio di diventare avvocati è che gli dico 'cambiate strada, fate qualcos'altro'. No scherzo, ritengo che sia molto importante definire innanzitutto dove ci si vede dal momento in cui si inizia l'università a dieci anni, perché è fondamentale riuscire a studiare nello stesso paese dove poi si vorrà esercitare la professione. Io come sai ho studiato in Italia, mi sono specializzato poi in giro per il mondo tra cui New York, come hai detto prima, sono anche stato in Inghilterra e nei Paesi Bassi. Sono tornato in Italia, dove poi ho svolto la tutta la pratica di avvocato, ho superato l'esame, mi sono abilitato e a un certo punto ho deciso invece di tornare in Svizzera. Questo ha comportato per me il fatto di dove ricominciare da zero a poco più di trent'anni ricominciare con la pratica e risostenere nuovamente l'esame di avvocato e quindi, come dire, rallentare un po' i tempi della mia carriera. Quindi quello che mi sento di suggerire a chi volesse intraprendere questa carriera è definite prima dove pensate di essere da qui a dieci anni. E ricordatevi che non sempre la strada più facile è quella migliore. Perché vedo ad oggi che molte persone tendono ad andare a studiare nel nord Italia dopodiché si trasferiscono in Svizzera per la pratica ma si ritrovano confrontate con un sistema giuridico che è totalmente diverso e quindi fanno il doppio, se non di più, dalla fatica per poter poi superare l'esame di abilitazione della professione di avvocato. 
Chiaro, sicuramente è un consiglio veramente molto molto importante. Un'ultima domanda curiosità, una nota che ti caratterizza come avvocato, quale diresti? 
Marco: cerco di essere sempre molto diretto e chiaro nelle spiegazioni che do ai miei clienti, non uso troppi giri di parole e soprattutto se c'è un argomento o una che non può essere trattata lo dico in maniera abbastanza esplicita senza far perdere tempo poi alle persone che si affidano a me per la tutela dei propri diritti di interessi. 
Una caratteristica sicuramente molto importante che tutti ricercano in un avvocato. Grazie Marco, è stato un piacere!

Berra Vigilante & Partners - bvp SA

Berra Vigilante & Partners - bvp SA

Studio Legale Berra Vigilante & Partners a Lugano - Prestazione di servizi in ambito giuridico, societario, commerciale, fiscale, finanziario ed economico, in Svizzera ed all'estero.

Scopri altre interviste

Intervista a Rosi Dafond-Campisi Presidente Associazione ACAM Minusio

La Presidente dell'Associazione Commercianti ed Artigiani di Minusio racconta ai microfoni di Radio 3Bi l'evoluzione commerciale......

Scopri di più

Intervista a Stefano Sforzi, CEO di Agile Business Group

Il CEO di Agile Business Group ci parla del loro software per la gestione aziendale...

Scopri di più

Intervista a Pamela D'Ambrosio Direttrice di Lares Sagl

Fondatrice e Direttrice di Lares Sagl Pamela D'ambrosio racconta la sua storia ai microfoni di Radio 3Bi. ...

Scopri di più

Intervista a Giuseppe Cascasi della N.d.e. Irontest

Amministratore e responsabile qualità di N.d.e. Irontest Sagl, Giuseppe ci racconta la sua storia in Ticino...

Scopri di più

Ehi, raccontaci la tua storia, è GRATIS!

Scrivici

Partner di Ticino Digitale

Ticino By Night
LPD Day

Iscriviti alla nostra newsletter per restare
aggiornato sulle ultime novità!

Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy cliccando qui

Continua senza accettare Accetta