Home Login Radio 3Bi Radio 3bRadio 3Bi
  • 10.01.2023
  • Nonna Lili

Una ricetta tipica albanese, una torta salata della quale esistono molte varianti: scoprila con feta greca e spinaci e feta greca e porri.


Ingredienti

  • 500 gr di Farina 00 
  • 260 gr di Acqua tiepida 
  • 20 gr di Olio extravergine d'oliva 
  • Sale fino q.b.
  • 700 gr di Spinaci 
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 2 Uova 
  • 300 gr di formaggio Feta
  • 270 gr di Burro fuso
  • Amido di mais (maizena) q.b.

Procedimento

1) In una ciotola versare la farina, il sale e l’olio 
2) Impastare con le mani aggiungendo l’acqua a filo, una volta raccolti tutti gli ingredienti, trasferire l’impasto sulla spianatoia e formare un panetto omogeneo
3) Coprire con la pellicola e lasciar riposare a temperatura ambiente 
4) Lavare e tagliare gli spinaci 
5) In un tegame ampio scaldare l’olio e aggiungere gli spinaci, farli appassire per 5 minuti con il coperchio finché non saranno morbidi, salare e pepare
6) Trasferire gli spinaci cotti in una ciotola e far raffreddare
7) Unire al ripieno la feta, le uova e mescolare bene per amalgamare
8) Riprendere ora l'impasto e stenderlo con le mani per formare un salsicciotto e dividerlo con in 14 parti uguali
9) Arrotolarli per formare delle palline
10) Conservare le palline in un canovaccio per non farle seccare mentre vengono lavorate una alla volta
11) Stendere la pallina con poca maizena con il mattarello, fino a renderla molto sottile, quasi trasparente
12) Spennellate una teglia da forno con il burro fuso e stendere una prima sfoglia arrotolandola prima sul mattarello e poi srotolandola sulla teglia 
13) Lasciar cadere sul bordo la pasta in eccesso e spennellare anche la sfoglia con il burro fuso
14) Proseguire stendendo in totale 8 sfoglie, ungendole sempre con il burro
15) Farcire con il ripieno, distribuendolo con un cucchiaio
16) Proseguire stendendo le restanti sfoglie, spennellando sempre con il burro fuso la superficie
17) Stendere l’ultima sfoglia e ripiegare i bordi per sigillare bene 
18) Spennellare ancora la superficie e praticate dei tagli con il coltello per far uscire l’aria ed evitare che la pasta si gonfi durante la cottura
19) Cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 50 minuti
20) A cottura ultimata, sfornare il burek e lasciarlo intiepidire prima di servirlo
21) Variare il ripieno se desirato con Porri e Feta oppure Pomodori e Cipolla.

Buon appetito!

Scopri altre ricette

  • La Cucina di Mamma Jola
  • 21.02.2023

Chiacchiere di Carnevale

Sfoglie croccanti e delicate tipiche di Carnevale, con un semplice impasto fritto e decorato con zucchero a velo....

Vai alla ricetta
  • La Cucina di Mamma Jola
  • 23.03.2023

Risotto Primavera

Saporito e perfetto da servire a Pasqua, il risotto con ortaggi di stagione: piselli, asparagi e fagiolini....

Vai alla ricetta
  • La Cucina di Mamma Jola
  • 31.03.2023

Torta di Mele

Soffice e golosa, la torta di mele è un dolce tipico perfetto per la colazione....

Vai alla ricetta
  • La Cucina di Mamma Jola
  • 05.04.2023

Torta Pasqualina

Torta salata tipica della Liguria italiana, caratteristica del periodo pasquale. ...

Vai alla ricetta

Vuoi condividere la tua passione?

Proponi la tua ricetta!

Carica la tua ricetta

Partner di Ticino Digitale

Ticino By Night
LPD Day

Iscriviti alla nostra newsletter per restare
aggiornato sulle ultime novità!

Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy cliccando qui

Continua senza accettare Accetta
RISPETTARE L’AMBIENTE ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare un punto qualsiasi dello schermo.